• Giocatori online
    6659
  • Tornei in corso
    12
  • Ultimi vincitori
    • Pippo 1 ha vinto 5€
    • Pippo 2 ha vinto 15€
    • Pippo 3 ha vinto 25€
    • Pippo 4 ha vinto 100€
Immagine1-(1).png

Come giocare

Giocare a poker su Intralot Poker è facile sia da Pc che da Mac.

Non dimenticare che puoi sempre giocare anche via browser quando non avrai a disposizione il tuo computer personale. Una volta scaricato e installato il software gratuito è sufficiente fare doppio click sull'icona del collegamento che sarà stata creata sul desktop per avviare il client di gioco.

Texas Hold’em

 

Una delle varianti più famose del poker è il Texas Hold'em.

Fortunatamente, si tratta anche di un gioco particolarmente semplice da imparare.

 

Il Texas Hold'em può essere giocato in 4 varianti:

 

  • No Limit (NL): il più diffuso nei tornei; in questa variante non c’è un limite di rilancio;
  • Pot Limit (PL): le puntate e i rilanci non possono essere maggiori dell'ammontare presente nel piatto prima del proprio turno di gioco;
  • Limit (L): le puntate sono bloccate, così pure gli eventuali rilanci che possono essere solo 3 per round di scommessa, tranne quando sono rimasti al tavolo solo due persone. Il limit game è un tipo di gioco che richiede una minor abilità psicologica (per via dei piatti ridotti, dei rilanci bloccati, quasi totale assenza di bluff ecc.) ma richiede altresì una attenta valutazione matematica degli eventi.
  • Misto (mixed): si alternano giri di Limit a giri di No Limit 

All'inizio della partita, a ogni giocatore vengono distribuite due carte coperte, dette "hole cards", che solo lui può vedere. Successivamente, vengono distribuite al centro del tavolo cinque carte comuni scoperte (“community cards” o “the board”) che possono essere viste e usate da tutti i giocatori. I giocatori possono formare la loro mano di cinque carte combinando sia le loro carte coperte che quelle scoperte.

Il gioco è diviso in quattro giri di puntate e la mano si sposta in senso orario da un giocatore all'altro. Le puntate iniziano dalla posizione accanto al gettone del mazziere. Nel gioco online il "mazziere", cioè colui da cui si determinano le modalità di svolgimento delle mani, è fittizio e viene identificato da un pulsante circolare denominato "Dealer Button", che si sposta in senso orario di giocatore in giocatore dopo ogni mano.

Se due o più giocatori hanno una mano di cinque carte assolutamente identiche come valore, il piatto viene diviso equamente fra i vincitori. L'eventuale fiche in eccesso verrà assegnata al vincitore a sinistra del mazziere. Su Intralot Poker il valore di una fiche in eccesso è di 1 cent.

I blind


Prima dell'inizio di un gioco, i due giocatori a sinistra del mazziere puntano 'al buio', senza cioè avere visto le carte. I blind (i bui) assicurano che all'inizio del gioco ci sia del denaro nel piatto. Il giocatore a sinistra del mazziere piazza lo 'small blind' (piccolo buio) e il giocatore alla sua sinistra piazza il 'big blind' (grande buio). Nei tornei di Texas Hold'em questo ammontare predeterminato aumenta secondo un modello temporale in modo tale da assicurare la progressiva eliminazione di giocatori. In particolare lo 'small blind' (il giocatore all'immediata sinistra del dealer) deposita metà della puntata minima, mentre il giocatore alla sua sinistra, il 'big blind', deve depositare l'intero ammontare della puntata minima. Questo procedimento é detto in gergo "posting the blinds."

Azioni prima del Flop


Ciascun giocatore riceve due carte coperte, definite "hole". Il giro ha inizio dal giocatore seduto a sinistra del big blind. Questo giocatore ha a disposizione tre opzioni: chiamare, rilanciare o passare.

Chiamare (Call):      Coprire l'importo puntato nel big blind
Rilanciare  (Raise):  Aumentare l'importo puntato
Passare (Fold):         Lasciare la mano, rinunciando a giocare.

Le puntate proseguono in senso orario fino a quando tutti i giocatori non hanno avuto la possibilità di svolgere la propria azione.
Se un giocatore rilancia, tutti coloro che desiderano rimanere in gioco dovranno vedere l'importo del rilancio oppure eseguire un rilancio ulteriore. In alternativa è possibile passare e lasciare la mano senza puntare altre fiches.
Quando tocca nuovamente puntare al giocatore che ha messo il big blind (la prima puntata obbligatoria), il giocatore può fare 'check', ovvero restare in gioco senza aggiungere altri soldi al piatto. Tuttavia, se un avversario ha rilanciato, il giocatore che ha messo il big blind ha tre opzioni: passare, chiamare o rilanciare.
Dopo che tutti i giocatori hanno compiuto le loro azioni, sul tavolo viene distribuito il Flop.

Flop


Per "Flop" si intendono tre carte scoperte che vengono poste sul tavolo e possono essere usate da tutti i giocatori per creare una mano di cinque carte. Segue un secondo giro di puntate.

Turn


La quarta carta comune viene distribuita scoperta sul tavolo. Segue il terzo giro di puntate.

River


Viene distribuita la quinta e ultima carta comune, seguita dal giro finale di puntate.

Showdown


Se è rimasto in gioco più di un giocatore, si procede allo showdown, in cui i giocatori scoprono le loro carte e quello con la mano più alta vince. Due giocatori che scoprono delle mani identiche si dividono il piatto.
Omaha

Un'altra popolare variante del poker è l'Omaha. In questo tipo di gioco, i giocatori ricevono quattro carte coperte, dette "hole cards" e cinque carte comuni scoperte che possono essere usate da tutti i giocatori. Ogni giocatore deve usare due delle sue carte coperte e tre delle carte comuni per fare la sua mano.

Il gioco è diviso in quattro giri di puntate e la mano si sposta in senso orario da un giocatore all'altro. Le puntate iniziano dalla posizione accanto al gettone del mazziere. Nel gioco online il "mazziere", cioè colui da cui si determinano le modalità di svolgimento delle mani, è fittizio e viene identificato da un pulsante circolare denominato "Dealer Button", che si sposta in senso orario di giocatore in giocatore dopo ogni mano.

Se due o più giocatori hanno una mano di cinque carte assolutamente identiche come valore, il piatto viene diviso equamente fra i vincitori. L'eventuale fiche in eccesso verrà assegnata al vincitore a sinistra del mazziere. Su Intralot Poker il valore di una fiche in eccesso è di 1 cent.

I blind


Prima dell'inizio del gioco, i due giocatori a sinistra del mazziere devono effettuare delle puntate denominate "blind" (bui). Tali puntate prendono questo nome perché sono effettuate "al buio", cioè prima che i giocatori possano vedere le carte comuni. I blind assicurano che all'inizio del gioco ci sia del denaro nel piatto. Il giocatore a sinistra del mazziere piazza lo 'small blind' (piccolo buio) e il giocatore alla sua sinistra piazza il 'big blind' (grande buio).


Prima del Flop


Ad ogni giocatore vengono distribuite quattro carte coperte. Tali carte sono definite "hole cards". Il primo giocatore a sinistra del big blind inizia quindi il primo giro di puntate. Questo giocatore, noto come 'Under the Gun', può:

Chiamare (Call):      Coprire l'importo puntato nel big blind
Rilanciare  (Raise): Aumentare l'importo puntato
Passare (Fold):        Lasciare la mano, rinunciando a giocare

Quando tocca nuovamente puntare al giocatore che ha messo il big blind (la prima puntata piena), il giocatore può fare 'check', oppure restare in gioco senza aggiungere altri soldi al piatto. Tuttavia, se un avversario ha rilanciato, il giocatore che ha messo il big blind ha tre opzioni: chiamare, rilanciare un'altra volta o passare.

Flop


Tre carte comuni, che tutti i giocatori possono utilizzare per formare la loro mano da cinque carte, vengono distribuite scoperte sul tavolo. In seguito si ha un secondo giro di puntate.

Turn


Una quarta carta comune viene distribuita scoperta sul tavolo. Segue il terzo giro di puntate.

River


Viene distribuita la quinta e ultima carta comune, seguita dal giro finale di puntate.

Showdown


Se nella fase finale è rimasto in gioco più di un giocatore, si procede con lo showdown. I giocatori scoprono le proprie carte e la mano più alta vince. Due giocatori che scoprono mani dello stesso valore si dividono il piatto.


Omaha Hi/Lo


Omaha Hi/Lo è molto simile al normale Omaha, solo che il piatto è diviso tra la migliore mano alta (come nel normale Omaha) e la migliore mano bassa (basata su cinque carte, a partire da otto e a scendere).

Ai giocatori vengono distribuite quattro carte coperte, dette "hole cards", e cinque carte comuni scoperte che possono essere usate da tutti i giocatori. Ogni giocatore deve usare due delle sue carte coperte e tre delle carte comuni per fare la sua mano.

Il gioco è diviso in quattro giri di puntate e la mano si sposta in senso orario da un giocatore all'altro. Le puntate iniziano dalla posizione accanto al gettone del mazziere. Nel gioco online il "mazziere", cioè colui da cui si determinano le modalità di svolgimento delle mani, è fittizio e viene identificato da un pulsante circolare denominato "Dealer Button", che si sposta in senso orario di giocatore in giocatore dopo ogni mano.

Se due o più giocatori hanno una mano di cinque carte assolutamente identiche come valore, il piatto viene diviso equamente fra i vincitori. L'eventuale fiche in eccesso verrà assegnata al vincitore della mano alta. Su Intralot Poker il valore di una fiche in eccesso è di 1 cent.

I blind


Prima dell'inizio di un gioco, i due giocatori a sinistra del mazziere piazzano delle puntate 'al buio', senza cioè aver visto le carte. I blind (bui) assicurano che all'inizio del gioco ci sia del denaro nel piatto.
Il giocatore a sinistra del mazziere piazza lo 'small blind' (piccolo buio) e il giocatore alla sua sinistra piazza il 'big blind' (grande buio).

Prima del Flop


Ad ogni giocatore vengono distribuite quattro carte coperte, dette "hole cards". Il primo giocatore a sinistra del big blind inizia quindi il primo giro di puntate. Questo giocatore, noto come 'Under the Gun', può:

Chiamare (Call):      Coprire l'importo puntato nel big blind
Rilanciare  (Raise): Aumentare l'importo puntato
Passare (Fold):        Lasciare la mano, rinunciando a giocare.

Quando tocca nuovamente al giocatore che ha messo il big blind (la prima puntata piena), il giocatore può fare 'check', oppure restare in gioco senza aggiungere altri soldi al piatto. Tuttavia, se un avversario ha rilanciato, il giocatore che ha messo il big blind ha tre opzioni: deve passare, chiamare o rilanciare un'altra volta.

Flop


Tre carte comuni scoperte sul tavolo, che possono essere utilizzate da tutti i giocatori per creare una mano da cinque carte. Segue un secondo giro di puntate.

Turn


Una quarta carta comune viene scoperta sul tavolo. Segue il terzo giro di puntate.

River


Viene scoperta la quinta carta. Questa è l'ultima carta comune e viene seguita dal giro finale di puntate.

Showdown


Se è rimasto in gioco più di un giocatore, si procede con lo showdown. Durante lo showdown, tutti i giocatori scoprono le proprie carte; la migliore mano alta vince metà del piatto e la migliore mano bassa vince l'altra metà. Lo stesso giocatore può avere sia la migliore mano alta che la migliore mano bassa. Tuttavia, se nessuno dei giocatori ha una mano bassa, la migliore mano alta vince l'intero piatto.
Tornei

I tornei sono l'ultimo grido del poker. Sia che stiate giocando per poche migliaia o per centinaia di migliaia di euro, non c'è nulla come la soddisfazione di riuscire a battere i propri avversari, vincere le puntate e mostrare a tutti come si gioca sul serio. Senza considerare il piacere di portarsi a casa il montepremi!
Su Intralot Poker, troverete i tornei più grandi e i premi più ricchi di qualsiasi altro sito di poker. Se non avete mai giocato in un torneo di poker, questo è tutto ciò che avete bisogno di sapere.

Prima di tutto, una breve definizione: un torneo è una competizione di poker in cui tutti i giocatori iniziano con lo stesso numero di fiches. Tutti i giocatori continuano a giocare sino a quando un giocatore non vince tutte le fiches.

Tutti i tornei hanno un buy-in e una quota d'ingresso. Il buy-in viene aggiunto al montepremi, mentre la quota viene trattenuta da Intralot Poker. Le dimensioni del montepremi dipendono dal numero di persone che partecipano al torneo. Il montepremi verrà ripartito interamente tra i vincitori.
Per iniziare il torneo, si distribuisce una carta a tutti i giocatori. Chi riceve la carta più alta incomincia la partita come mazziere. L'obiettivo dei giocatori è accumulare quante più fiches possibili. I giocatori che perdono tutte le fiches sono fuori dal torneo. Man mano che il torneo prosegue, sempre più giocatori vengono eliminati, sino a quando non ne rimane uno solo: il vincitore del torneo!

Intralot Poker offre due tipi di torneo:

Tornei programmati

Questi tornei hanno un orario di inizio stabilito e sono preannunciati. Se desiderate partecipare ad uno di questi tornei, dovete iscriverti prima che chiuda la registrazione. La chiusura delle iscrizioni varia da torneo a torneo, ma verrà sempre annunciata con anticipo nella lobby.

Tornei Sit & Go

Questi tornei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e iniziano non appena viene raggiunto un determinato numero di giocatori.

Regolamento tornei

Se non specificato altrimenti, a tutti i tornei verranno applicate le seguenti regole.
A) Iscrizione
1. Partite di Sit & Go su tavolo singolo: hanno inizio non appena si raggiunge il numero necessario di giocatori. I giocatori scelgono i posti in base all'ordine di arrivo.
2. Partite di Sit & Go multitavolo: hanno inizio subito dopo l'iscrizione del numero necessario di giocatori. I posti al tavolo verranno assegnati in modo casuale.
3. Tornei multitavolo: hanno inizio a orari prestabiliti. I posti al tavolo verranno assegnati in modo casuale.
4. I giocatori potranno annullare l'iscrizione a un torneo Sit&Go fino a quando sono ancora disponibili posti ai tavoli.
5. I giocatori potranno annullare l'iscrizione a un torneo multitavolo fino a 5 minuti prima dell'ora di inizio del torneo. I giocatori che si iscrivono meno di 5 minuti prima dell'ora di inizio del torneo non potranno annullare l'iscrizione.

B) Regolamento
6. Tutti i giocatori dei tornei sono tenuti a mettere i blind e/o gli ante. I giocatori che non sono presenti e pronti a giocare dovranno mettere i blind/ante.
7. In tutti i tornei programmati, ogni ora vi sarà un intervallo di cinque minuti, salvo diversamente indicato.
8. Nei tornei multitavolo, quando i tavoli risultano sbilanciati (ad esempio, a un tavolo sono seduti meno giocatori rispetto a un altro), i giocatori verranno bilanciati
9. I giocatori spostati a un nuovo tavolo verranno inclusi nella partita quanto prima possibile.
10. In generale, ogni giocatore punterà uno small blind e un big blind in ciascun giro. Con lo scioglimento dei tavoli e lo spostamento dei giocatori, quanto indicato di seguito si potrebbe verificare in qualsiasi momento: o un giocatore potrebbe essere costretto a puntare un big blind più di una volta per giro o Un giocatore potrebbe venire indicato come mazziere per più di una mano o un giocatore potrebbe saltare un blind o entrambi i blind di un giro
11. Poiché si tratta di situazioni che si verificano casualmente, a nessun giocatore vengono offerti vantaggi a lungo termine, e di conseguenza, questa regola è equa per tutti i giocatori.
12. Tutti i tornei, ad eccezione di quelli a tempo, continuano finché un giocatore non vince tutte le fiches. In casi rari (alcuni tornei di qualificazione), un torneo potrebbe interrompersi anche se vi sono più giocatori rimanenti.
13. A eccezione dei tornei con rebuy un giocatore viene eliminato quando perde tutte le fiches in suo possesso.
14. Nei tornei Limit (con una puntata fissa), ciascun giro di puntate include una puntata e tre rilanci. Quando rimangono solo due giocatori, non vi sono limiti al numero di rilanci. Nei tornei pot-limit e no-limit, non vi sono limiti al numero di rilanci.
15. Quando restano due giocatori, il giocatore che deve puntare il big blind effettuerà tale puntata e chi punta lo small blind diventa il mazziere. Chi punta lo small blind o il mazziere sarà il primo a parlare prima del flop e il secondo dopo il flop.
16. Se vengono eliminati due o più giocatori dello stesso tavolo nella stessa mano, al giocatore che ha iniziato la mano con il numero maggiore di fiches verrà attribuita la posizione finale più alta.
17. Ai giocatori è richiesto di attenersi al codice di comportamento standard del poker. Gli eventuali abusi comporteranno la squalifica dei giocatori dal torneo.
18. Nei tornei non è consentito il “soft playing”. Per “soft playing” si intende una situazione in cui un giocatore non effettua una puntata corrispondente al reale potenziale della mano con l'esplicito intento di aiutare un altro giocatore a proseguire il torneo.
19. La mancata esecuzione di una puntata nel tempo prestabilito ('time out') verrà automaticamente considerata come un "passo" da parte del giocatore.
20. In momenti prestabiliti, i tornei si giocheranno una mano dopo l'altra . Ciò consente ai tavoli di giocare esattamente lo stesso numero di mani nei momenti critici.

C) Criteri di annullamento
21. Sit&Go su tavolo singolo: se un torneo viene annullato per motivi tecnici, i giocatori che risultavano già eliminati prima dell'annullamento perderanno i buy-in e le quote d'ingresso. Ai restanti giocatori verranno rimborsati i buy-in e le quote di ingresso e si divideranno equamente il denaro dei buy-in dei giocatori già eliminati.
22. Tornei Sit&Go multitavolo: se un torneo viene annullato per motivi tecnici, vengono applicati i seguenti criteri di rimborso: o
Ai giocatori che risultavano già eliminati al momento dell'annullamento non verranno rimborsati i buy-in o le quote d'ingresso oppure
Il montepremi verrà distribuito fra tutti i giocatori ancora partecipanti al torneo in percentuale in base al numero di fiches in possesso di ciascun giocatore. I giocatori esistenti non riceveranno il rimborso delle fee d'ingresso a causa del sistema di tassazione imposto all'operatore dall'autorità di controllo italiana.
23. Tornei con denaro virtuale e freeroll: i tornei annullati senza un buy-in con denaro reale verranno considerati non giocati. Ciò include anche i tornei e freeroll con denaro virtuale e freeroll con denaro reale. I montepremi di tali tornei non verranno ridistribuiti e non verrà assegnato alcun compenso ai giocatori ancora partecipanti al torneo al momento dell'annullamento.
24. I criteri di disconnessione, protezione e annullamento del torneo valgono per tutti i tornei.
25. Un torneo Sit&Go verrà annullato se tutti i giocatori risultano scollegati e se vengono giocate 50 partite prima che possano ricollegarsi.
26. Ci riserviamo il diritto di annullare o riprogrammare i tornei in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo, con o senza preavviso. Ci riserviamo il diritto di modificare le regole e i criteri dei tornei di poker in qualsiasi momento senza preavviso. Tali modifiche verranno applicate immediatamente dopo la relativa inclusione nella sezione 'Regolamento tornei' del sito Web. Il giocatore ha la responsabilità di controllare le regole e i criteri dei tornei prima di iniziare un torneo.
27. Le regole e i criteri dei tornei di poker qui specificati rappresentano il completo accordo fra il giocatore e il sito relativamente alle attività del giocatore in qualsiasi torneo, tranne per quanto specificato altrimenti nelle regole per i tornei di poker relative a un particolare torneo, come pubblicato sul sito Web.
28. Salvo indicazioni contrarie, l'utilizzo del sito Web da parte di un giocatore è regolato dai Termini e condizioni d'uso. In caso di controversie, verranno applicati tali termini e condizioni.

DISCONNESSIONE E PROBLEMI TECNICI

In caso di malfunzionamento della piattaforma e nei casi di circostanze gravi che ne compromettono irrimediabilmente il regolare svolgimento, Intralot può annullare un torneo in corso. Nel caso di annullamento di tornei Sit & Go e Programmati, per malfunzionamenti gravi e per circostanze gravi:

1. I giocatori già esclusi dal gioco al momento dell'annullamento non ricevono alcuna restituzione.

2. L'eventuale mano corrente è annullata.

3. A tutti i giocatori ancora in gioco è restituito integralmente l'importo del buy-in, indipendentemente dall'ammontare delle Chips possedute.

4. La quota parte del montepremi del torneo corrispondente ai buy-in complessivamente versati dai giocatori esclusi dal gioco è ripartita tra i giocatori ancora in gioco in proporzione all'ammontare delle Chips possedute da ciascuno di essi. In caso di sospensione temporanea del torneo, motivata da malfunzionamenti o altre circostanze connesse, non esclusivamente, alla regolarità e sicurezza del gioco, il torneo riprende dalla situazione di gioco nella quale era stato interrotto.

Calendario dei tornei Programmati
Tutto il giorno il divertimento è garantito su Intralot Poker! Oltre 60 tornei al giorno: garantiti, freeroll, satelliti, tornei con in palio ticket. Ben 20 sono tornei garantiti che, indipendentemente dal numero degli iscritti, garantiscono sempre un montepremi minimo. E se non ci sono abbastanza iscritti, Intralot Poker paga la differenza! Consulta la programmazione direttamente sul client di gioco. Scarica il software di Poker per vedere quale torneo sta per partire.


Tabelle di pagamento


SIT & GO
Iscritti
2-5 6-8 9-17 18-26 27-44 45-89 90+
Premiati
1
2
3
4
5
7
18


Posizione Finale Distribuzione premi in percentuale

1 100% 65% 50% 40% 35% 33% 25%
2   35% 30% 30% 25% 25% 15%
3     20% 20% 17,50% 15% 10%
4       10% 12,50% 12% 8%
5         10% 9% 7%
6           6% 6%
7           3% 5%
8             4%
9             3%
10             2,50%
11             2,50%
12             2%
13             2%
14             2%
15             1,50%
16             1,50%
17             1,50%
18             1,50%

 

Clicca qui per la tabella di distribuzione dei montepremi per i tornei a soldi




Payout Tornei
 
Tipo di Gioco
Payout
Texas Hold'em 86,95%
Omaha 89,74%
Omaha Hi Lo 90,96%
Cash Game

Nella variante del poker denominata "Cash Game" le fiches che ogni giocatore ha davanti a sé corrispondono a denaro reale. Ogni giocatore si siede con un importo variabile deciso da lui e che rientra nei limiti prestabiliti per quel tavolo. In nessun caso la posta iniziale per la partecipazione alla sessione di gioco, comprensiva di successivi incrementi, può essere superiore a € 1.000.

A differenza della modalità torneo, il poker cash non ha limitazioni temporali: è possibile iniziare e terminare una sessione di gioco in qualunque momento. Quindi il giocatore potrà partecipare anche a poche mani o addirittura ad una sola; inoltre, non esiste un montepremi. Nel momento in cui il giocatore termina la sessione di gioco, la somma che possiede in quel momento sarà trasferita sul suo conto di gioco.

Nel poker cash gli importi dello small e del big blind sono legati al tavolo e costanti, a differenza del torneo dove, invece, aumentano secondo livelli prestabiliti di tempo.

Per iniziare una sessione di gioco è sufficiente selezionare un tavolo, acquistare le fiches desiderate pagando il corrispettivo in denaro reale e scegliere il proprio posto tra quelli disponibili. La partecipazione diviene effettiva nel momento in cui il giocatore punta la cifra corrispondente al big blind; il giocatore ha facoltà di scegliere se puntare immediatamente il buio obbligatorio o attendere il proprio turno.

Rake



Nel poker cash si definisce "Rake" la commissione  trattenuta dalla poker room sul valore totale di ogni piatto. Tale importo è calcolato in misura percentuale sul totale del piatto stesso. Questa regola si applica anche se il giocatore sta giocando a soldi virtuali ("Allenamento"), al fine di rendere l'esperienza di gioco più realistica.
In ogni caso, se non si raggiunge il flop, la quarta carta (Turn), non verrà trattenuta alcuna rake dal valore totale di ogni piatto.
All'interno del client di gioco - e più specificatamente di ogni tavolo - sono sempre disponibili le informazioni sulle dimensioni del piatto e sull'ammontare della rake. La rake viene arrotondata alla seconda cifra decimale, compatibilmente con la chip di taglio più basso utilizzata.
L'ammontare mostrato in corrispondenza del piatto è già al netto della rake che verrà trattenuta dalla poker room e corrisponde pertanto al valore reale della vincita.


Esempio A



Tavolo con 3 giocatori bui 1€/2€ NL Texas Hold'em
Bottone: Raise 6€
Piccolo buio: 1€ Fold
Grande buio: 2€ Fold
Il bottone vince il piatto da 3€ e NON paga la rake

Esempio B



Tavolo Heads Up con 2 giocatori bui 1€/2€ NL Texas Hold'em
Piccolo buio: Raise 6€
Grande buio: All in 200€
Piccolo buio: Call 200€
Il  piatto alla fine della mano sarà di 400€ e su questo piatto i giocatori vedranno scalata la rake secondo i seguenti calcoli:
Piatto = 400€
Tassa di servizio 5,5%
Il 5,5% di 400€ sono 22€ ma essendo il CAP della rake per questo specifico tavolo 1,25€, dal Piatto totale verranno tolti solo 1,25€ (vedi tabella). In questo caso il piatto finale, tolta la rake, sarà di 398,75€!

Di seguito è presentata la struttura della rake per il Cash Game di Intralot Poker:

1) Importi minimi e massimi per ingresso al tavolo
Giochi No Limit/ Pot Limit Minimo 30, Massimo 100 volte il Grande Buio
Giochi Limit Minimo 30, Massimo 100 volte la Puntata Minima

2) Rake massima (si applica per tutti i tipi di gioco, a meno di indicazioni differenti):
2 giocatori NL 10 1,25€
2 giocatori NL 20 to NL 50 1,25€
2 giocatori NL 100 to NL 200 1,25€
2 giocatori NL 1000 5 €
3-4 giocatori NL 2 to NL 10 1,00€
3-4 giocatori NL 20 to NL 100 2,00€
3-4 giocatori NL 200 to 400 3,50€
3-4 giocatori NL 1000 6 €
5+ giocatori NL 2 to NL 10 2,00€
5+ giocatori NL 20 to NL 50 3,00€
5+ giocatori NL 100 3,25€
5+ giocatori NL 200 to NL 400 3,50 €
5+ giocatori NL1000 6,00€

3) Calcolo della Rake
5,5% (0,01€ ogni 0,18€) per unità di chip minima di 0,01€ da NL 25 al NL 100
6,25% (0,01€ ogni 0,16€) per unità di chip minima di 0,01€ NL 10
5,88% (0,01€ ogni 0,17€) per unità di chip minima di 0,01€ NL 20
7,14% (0,01€ ogni 0,14€) per unità di chip minima di 0,01€ da NL 1 a NL 5
5,5% (0,055€ ogni 1€) per unità di chip min. di 0,05€ da NL 200 a NL 1000+

* Per alcuni tavoli cash il numero minimo o massimo di bui con il quale un giocatore può iniziare una sessione di gioco è diverso, e sarà specificato nel pannello delle info del tavolo stesso.

DISCONNESSIONE E PROBLEMI TECNICI

In caso di interruzione del collegamento tra il giocatore e la piattaforma di gioco, a causa di malfunzionamenti della rete internet o della postazione del giocatore, il giocatore rimane in gioco con le opzioni check/fold scelte in modo automatico dal sistema per alcuni minuti, finché non viene ripristinata la connessione. Se un giocatore è disconnesso, la piattaforma di gioco fa in modo che al prossimo turno sarà selezionata l’azione “check/fold”. Questo significa che se il giocatore è disconnesso quando è il suo turno e nessun giocatore ha effettuato una puntata, farà check e resterà a giocare la mano. Se un giocatore precedentemente ha fatto comunque una puntata o un rilancio la mano verrà passata (fold) e si verrà messi in “sit out”. Bisognerà poi rimettersi al tavolo e contrassegnare il “sit in” per poter giocare la mano successiva.
Se la connessione non viene ripristinata entro il tempo a disposizione il sistema rimuove il giocatore dal tavolo automaticamente e trasferirà il saldo con il quale è ancora seduto al tavolo sul conto gioco.

Nel caso in cui si verifichi un crash del server relativamente ad un tavolo, la mano in corso non completata, sarà considerata annullata, il tavolo sarà chiuso ed a tutti i giocatori sarà riaccreditato sul conto di gioco il saldo disponibile alla conclusione dell’ultima mano completata correttamente.


Payout Cash Games

Tipo di Gioco Payout
Texas Hold’em 98,62%
Omaha 98,13%
Omaha Hi Lo 98,19%
 

Promozioni